I migliori trucchi per aumentare lo spazio del tuo account Gmail gratuitamente

I migliori trucchi per aumentare lo spazio del tuo account Gmail gratuitamente

Google offre 15 GB di spazio gratuito sul suo servizio di posta elettronica Gmail. Si tratta, quindi, di un numero limitato che può esaurirsi in qualsiasi momento. A tutto questo bisogna aggiungere che quei 15 GB sono condivisi con altri servizi sulla piattaforma. Google Drive o Google foto tra di loro. Un motivo più che sufficiente per molti utenti per ritrovarsi con il problema di aver raggiunto il limite disponibile. Soprattutto se trascurano la posta in arrivo o in uscita senza eliminare i messaggi.

Se non vuoi ricorrere al dover pagare per avere più spazio, puoi sempre utilizzare una serie di consigli . È fondamentale pulire periodicamente la posta, saper eliminare le email che occupano di più o utilizzare quelle prioritarie. A sua volta, dovresti annullare l'iscrizione a quegli abbonamenti che non ti interessano o addirittura scaricare quelle email che desideri conservare. Attento, perché ecco alcuni accorgimenti per aumentare lo spazio del tuo account Gmail gratuitamente.

1. Elimina le email che occupano di più

Prima di tutto, la prima cosa da fare è controllare quanto spazio hai a disposizione. Puoi farlo tramite questo link. Google ti darà le informazioni sullo spazio totale utilizzato e ti incoraggerà a pagare se non ti resta troppo. 100 GB per 2 euro al mese o 1 TB per 10 euro al mese. Ma al momento non vuoi pagare. In tal caso, è importante eliminare quelle email che occupano di più. Puoi farlo in diversi modi.

Spazio Gmail

Uno di questi è tramite il seguente comando: size: 7m . Devi solo metterlo nella barra di ricerca e subito Gmail ti mostrerà quelle email che occupano di più.

Trucchi per lo spazio di Gmail

Un'altra opzione è usare i comandi Larger:, Larger_than:, Smaller: o Smaller_than: seguiti dalla dimensione del file minima o massima che si desidera trovare per rimuovere i messaggi pertinenti. Se si desidera per sbarazzarsi di quei messaggi di posta elettronica che hanno a lungo solo scrivere: anziani: anno / mese / giorno . In questo modo vedrai sullo schermo tutte le email memorizzate che sono arrivate prima della data indicata. D'altra parte, se vuoi individuare le email precedenti, usa il comando Dopo: Anno / mese / giorno.

2. Scarica le email che desideri salvare

Backup di Gmail

E se non vuoi cancellare nulla, cosa vuoi salvare? Google ti permette di creare un file con tutti i dati dei tuoi prodotti, esportandone una copia. Questi includono Gmail. Per avere una copia di backup di tutte le email è sufficiente accedere al seguente link. Quindi seleziona i prodotti Google che desideri includere nel tuo file. È qualcosa di molto semplice, dal momento che devi solo personalizzare il tipo e la dimensione del file e indicare come vuoi che ti raggiunga. O tramite un collegamento per il download nella tua e-mail, da Drive, OneDrive o Dropbox.

3. Elimina le notifiche e gli abbonamenti più frequenti

Sebbene non occupino troppo, è vero che quando accumuliamo molte notifiche o iscrizioni finiscono per richiedere molto spazio. Per liberare più spazio, è meglio eliminare quelli che hai già consultato. È importante analizzare quali servizi utilizzi e gli schemi delle email che inviano. Gli avvisi di Twitter sono in genere [email protected] Quelli da Facebook di solito arrivano come @ facebookmail.com. Google+ invia anche molte email. Per individuarli devi cercare @ plus.google.com.

Notifiche di Gmail

Quando li hai individuati, selezionali e mandali nel cestino. Vedrai la quantità di spazio che hai libero.

4. Elimina i file Gmail in base al tipo allegato

Un altro metodo per liberare spazio in Gmail è cercare i file in base al tipo specifico. In questo modo puoi toglierti di mezzo quelli che occupano di più. Ad esempio, se aggiungi filename: mp3 alla barra di ricerca, verranno visualizzati tutti quei file MP3. Fai attenzione durante l'eliminazione perché potresti eliminare per errore alcuni brani o audio importanti. Inoltre, se metti filename: jpg, accederai, in questo caso, a tutte le immagini che hanno questo formato. Ti consigliamo inoltre di essere cauto. In ogni caso, è un modo molto veloce ed efficace per eliminare le email più pesanti.

Spazio Gmail liberato

5. Svuota regolarmente il cestino e la cartella spam

Gli elementi che di solito invii nel cestino scompaiono automaticamente dopo un mese. Se ciò di cui hai bisogno è recuperare spazio rapidamente, sentiti libero di svuotarlo manualmente. Per eseguire questo processo è sufficiente fare clic sulla cartella Cestino nel pannello di sinistra . Quando ci sei dentro, fai clic su Svuota cestino.

spam gmail

Un'altra opzione per guadagnare più spazio in Gmail gratuitamente è svuotare la cartella dello spam. Sebbene si elimini automaticamente anche ogni mese, possiamo ottenere rapidamente più spazio di archiviazione facendo clic su  Elimina tutto lo spam ora . Questa opzione si trova nella parte superiore dello schermo all'interno della cartella spam stessa.

6. Non lasciare che le email che non ti interessano si accumulino

Infine, il miglior consiglio è quello di evitare a tutti i costi di accumulare email che sai di non consultare più o che non vuoi salvare. Perché memorizzare le e-mail non necessarie? Sono davvero più difficili da individuare e cancellare in seguito, soprattutto quando ne abbiamo una buona manciata. In questo modo, ti invitiamo a inviarla immediatamente nel cestino quando finisci di leggere un'e-mail che non ti interessa più. Finirai per risparmiare spazio e tempo.