Come lavorare con due finestre nello stesso documento di Word

Trucco per la parola

Il Word di Microsoft è l' editor di testo più potente e usato che esiste oggi, tanto che negli ultimi tempi ci sono alternative sempre più full time che potrebbero venire in secondo piano (come nel caso dell'editor di testi liberi LibreOffice , di cui vi abbiamo parlato alcune volte in questa casa). Tuttavia, non ci sono così tanti utenti che sfruttano il potenziale che questo strumento di testo nasconde, poiché molti di noi rimangono nell'uso di base di Word e non riescono ad approfondire opzioni più avanzate.

Un'opzione che di solito passa inosservata, ma che è abbastanza utile per quegli utenti che lavorano con documenti di grandi dimensioni e vogliono controllare parti diverse del documento quando si effettua la correzione è la possibilità di dividere lo stesso documento in due viste all'interno della stessa finestra di Word. Cioè, una vista divisa del file come se avessimo due versioni aperte e che possiamo modificare contemporaneamente (le modifiche in una delle finestre appaiono automaticamente nell'altra finestra).

Trucco per la parola

Il collegamento più veloce per usare questo trucco è di premere Ctrl + Alt + V . Apparirà una barra che possiamo muovere verticalmente lungo lo schermo e che serve a stabilire il punto di separazione tra le due viste. Una volta deciso il luogo, basta premere sullo schermo e verrà costituita la barriera. Un altro modo per arrivare a questo punto nelle versioni più recenti di Word è utilizzare la barra in alto.

Per fare ciò, clicchiamo su "Visualizza" e poi su "Dividi". Da qui è possibile anche rendere sincrono lo scroll delle due finestre (che si muovono contemporaneamente quando scarichiamo uno dei due documenti). Una volta terminato di utilizzare questa opzione, è sufficiente fare clic sull'opzione  "rimuovi divisione" nella scheda Visualizza, premere di nuovo "Control + Alt + V" o fare doppio clic sulla barra di separazione.