Sony SmartWatch 3 SWR50, l'abbiamo testato

Sony SmartWatch 3 SWR50, l'abbiamo testato

Si chiama Sony SmartWatch 3 ( SWR50 ) ed è uno dei più recenti smartwatch dell'azienda giapponese Sony . Stiamo parlando di un accessorio da polso che incorpora tutte le funzioni di uno smartwatch standard; un  touch screen da  1,6 pollici con  risoluzione 320 x 320 pixel , resistenza all'acqua e alla polvere ( IP68 ), GPS e una batteria con capacità di 420 mAh , completata dal sistema operativo Android nella sua versione di Android Wear .

Lo SmartWatch 3 è disponibile in Spagna per 230 euro , e abbiamo avuto l'opportunità di testarlo a fondo in modo che, questa volta, conosceremo meglio questo prodotto analizzando tutte le sue caratteristiche nella seguente analisi del Sony SmartWatch 3 (con video incluso).

Sony SmartWatch 3 SWR50, l'abbiamo testato

Design

Il Sony SmartWatch 3 si presenta con un design composto da un cinturino in silicone - nero nel caso dell'unità che abbiamo testato - e l'orologio stesso, che incorpora una base in metallo e un peso che raggiunge i 45 grammi . Anche la chiusura dell'orologio è metallica e, inoltre, è regolabile , in modo da poter adattare le dimensioni del cinturino al nostro polso.

Lo SmartWatch 3 è resistente all'acqua e alla polvere grazie al certificato IP68 , il che significa che possiamo utilizzarlo in qualsiasi situazione (dal correre sotto la pioggia al nuotare nell'acqua) senza temere che l'acqua possa pregiudicare il funzionamento del dispositivo.

E per un utilizzo pratico, come risponde Sony Smart Watch 3 ? L'orologio calza perfettamente al polso e nel nostro test non abbiamo riscontrato problemi con la chiusura del cinturino. Inoltre, nonostante la parte centrale dell'orologio sia removibile, per rimuoverla è necessario farlo dall'interno del cinturino, in modo tale che sia impossibile che detta parte si sganci indossando l'orologio al polso.

Sony SmartWatch 3 SWR50, l'abbiamo testato

Una caratteristica curiosa del Sony SmartWatch 3 che merita una menzione speciale è che il fulcro dell'orologio può essere rimosso dal cinturino . In questo modo possiamo sostituire il cinturino standard con un cinturino di qualsiasi altro colore , oltre a questo parliamo anche di una caratteristica utile per poter pulire in profondità il cinturino. Ed è proprio questo uno dei maggiori svantaggi del silicone è che attira lo sporco con relativa facilità , cosa che si nota particolarmente sul cinturino nero.

L' unico pulsante fisico sullo SmartWatch 3 si trova sul lato destro dell'orologio (nel caso lo usiamo sul polso sinistro). Questo pulsante consente di accendere e spegnere lo schermo manualmente, sebbene l'orologio stesso incorpori un sistema che illumina automaticamente lo schermo quando giriamo il polso per guardare l'ora .

Sony SmartWatch 3 SWR50, l'abbiamo testato

schermo

Lo schermo incorporato nel Sony SmartWatch 3 ha una dimensione di 1,6 pollici , è completamente touch e ha una risoluzione di 320 x 320 pixel . Stiamo parlando di uno schermo transflettivo che funziona completamente a colori proprio come gli schermi degli smartphone, quindi è in grado di visualizzare dalle fotografie a tutto schermo al testo in bianco e nero.

E per parlare dello schermo di questo smart watch dobbiamo evidenziare un aspetto positivo e uno negativo; Sul lato positivo, l' eccellente risposta del touch screen merita una menzione speciale , mentre sul lato negativo dobbiamo sottolineare che ci mancano uno o due livelli aggiuntivi di luminosità quando si utilizza l'orologio all'aperto . A seconda delle impostazioni di configurazione dell'orologio, i livelli di luminosità disponibili sono un totale di cinque .

Anche così, SmartWatch 3 incorpora un sensore di luminosità che consente di regolare automaticamente la luminosità dello schermo in ogni situazione , quindi non dobbiamo preoccuparci eccessivamente dell'aspetto della luminosità quando si utilizza l'orologio.

E poiché anche il quadrante dell'orologio fa parte dello schermo, in questa sezione è interessante sottolineare che il Sony SmartWatch 3 incorpora non meno di 16 diversi design del quadrante installati di serie . Questi modelli includono quadranti di orologi virtuali con finiture di tutti i tipi; dalle sfere moderne alle sfere dall'aspetto classico, passando per le sfere in cui possiamo utilizzare le foto come sfondo. Sotto questo aspetto possiamo confermare che lo SmartWatch 3 è completamente personalizzabile .

Sony SmartWatch 3 SWR50, l'abbiamo testato

Caratteristiche

E quali sono esattamente le funzionalità offerte dal Sony SmartWatch 3 ? È difficile riassumere tutte le funzionalità che possiede questo smartwatch, ma se dovessimo riassumerle in più categorie, lo schema che utilizzeremmo sarebbe il seguente:

  • Notifiche . Lo SmartWatch 3 ci consente di essere consapevoli di tutto ciò che accade sul nostro smartphone senza doverlo estrarre dalla nostra tasca. L'orologio ci mostra le notifiche delle e-mail in arrivo (permettendoci di rispondere alle e-mail con la voce), le notifiche dei messaggi in arrivo, le notifiche con promemoria di voli, consegne o date speciali, notifiche meteo e così via.
  • Assistente personale . Con un comando vocale, possiamo accedere a qualsiasi tipo di informazione su Internet tramite SmartWatch 3 , purché il nostro telefono cellulare abbia una velocità dati attivata. Possiamo avviare una navigazione tramite Google Maps per rispondere a una mail, per riprodurre musica o attivare una sveglia, il tutto senza usare le mani in nessun momento.
  • Attività fisica . Lo sport è ancora uno dei motivi principali degli accessori da polso. Pertanto, lo SmartWatch 3 supporta anche applicazioni progettate per raccogliere dati dall'attività fisica dell'utente (sebbene, così possiamo leggere in rete, non è compatibile con l'applicazione di Lifelog di Sony , cosa che accade con altri accessori come Sony SmartBand Talk SWR30 ). Anche così, una caratteristica che spicca soprattutto in questo orologio è il suo GPS integrato, che ci permette di registrare la nostra attività fisica su una mappa che possiamo poi importare in altre applicazioni.
  • E mostrare il tempo !

Si consiglia la visione del video qui sotto per qualsiasi utente che vuole per vedere più in profondità alcune delle caratteristiche che ha la SmartWatch 3 da Sony .

video

[larghezza youtube = "500" altezza = "395"] 5pCrU9GVsXI

Sony SmartWatch 3 SWR50, l'abbiamo testato

Android Wear, il sistema operativo

Il sistema operativo che incorpora il Sony SmartWatch 3 installato di serie è Android , precisamente nella sua versione per smartwatch : Android Wear . Cosa significa questa caratteristica? Da un lato, lo SmartWatch 3 è compatibile con un gran numero di applicazioni disponibili per il sistema operativo Android e, dall'altro, questo smartwatch è anche compatibile con qualsiasi smartphone con sistema operativo Android nella sua versione di Android 4.3 Jelly Bean o in alto .

Il funzionamento del sistema operativo Android Wear è semplice e avremo solo bisogno di un paio di minuti per adattarci all'interfaccia dell'orologio. Le notifiche compaiono nella parte inferiore dello schermo e per aprirle dobbiamo solo farle scorrere verso l'alto. Una volta aperta un'applicazione, possiamo eseguire un'azione con essa spostando il dito da destra a sinistra, nasconderla spostando il dito dall'alto verso il basso o chiuderla spostando il dito da sinistra a destra.

Android Wear ti consente anche di eseguire azioni utilizzando i comandi vocali . Per questo possiamo dettare qualsiasi ordine semplicemente accendendo la schermata dell'orologio, poiché in questo modo viene mostrato sul quadrante il messaggio di " OK Google ", che ci dice che per eseguire un qualsiasi comando vocale dobbiamo prima pronunciare la stessa frase .

La connessione tra l'orologio e lo smartphone avviene tramite la connettività Bluetooth e l'applicazione Android Wear è essenziale per iniziare a utilizzare SmartWatch 3 .

Sony SmartWatch 3 SWR50, l'abbiamo testato

App Android Wear

L' app Android Wear può essere scaricata gratuitamente da Google Play ( //play.google.com/store/apps/details?id=com.google.android.wearable.app&hl=es ) su qualsiasi smartphone Android all'indirizzo la tua versione Android 4.3 Jelly Bean o successiva.

Questa applicazione ci consente di connettere il nostro cellulare con SmartWatch 3 e la sua utilità principale risiede nelle opzioni di configurazione che possiamo applicare all'orologio (dalla modifica delle preferenze del comando vocale alla modifica delle impostazioni di notifica, ad esempio).

Sony SmartWatch 3 SWR50, l'abbiamo testato

Tamburi

La batteria integrata all'interno del Sony SmartWatch 3 ha una capacità di 420 mAh . In questo tipo di accessori è difficile determinare l'autonomia, poiché dipende in gran parte dall'uso che viene dato all'orologio; Anche così, per farci un'idea dell'autonomia dello SmartWatch 3, è sufficiente tenere presente che se utilizziamo questo accessorio per l'uso quotidiano, dovremo caricare la sua batteria praticamente contemporaneamente alla batteria del nostro cellulare . Cioè tra uno e due giorni di autonomia sarebbe la cifra più vicina alla realtà che possiamo trarre da questo orologio intelligente.

La batteria si carica tramite una porta microUSB integrata nell'orologio stesso (una porta che, tra l'altro, è protetta da una chiusura ermetica), oltre al fatto che all'interno della scatola SmartWatch 3 troveremo il necessario cavo USB-microUSB caricare. Il tempo necessario per caricare completamente la batteria è di circa due ore .

Sony SmartWatch 3 SWR50, l'abbiamo testato

Prezzo e conclusioni finali

Il Sony SmartWatch 3 è disponibile in Spagna per 230 euro . Stiamo parlando di un accessorio che si integra perfettamente con gli smartphone oggi e, allo stesso tempo, aggiunge funzionalità aggiuntive orientate al comfort dell'utente . Lo SmartWatch 3 ha ancora molta strada da fare -un percorso in cui saranno migliorate caratteristiche come l'autonomia o la luminosità dello schermo-, ma ovviamente siamo di fronte a uno dei migliori riferimenti di accessori da polso che oggi sono possono acquistare sul mercato .

La concorrenza è dura, e SmartWatch 3 dovrà affrontare altri avversari durante questa campagna natalizia come il Motorola Moto 360 ( 250 euro ), l' LG G Watch R ( 280 euro ) o il Samsung Gear S ( 400 euro ). Il tempo ci dirà quale smartwatch sarà il chiaro vincitore di questa battaglia.

Scheda tecnica Sony SmartWatch 3 (SWR50)

MarcaSony
ModelloSmartwatch 3 (SWR50)

schermo

Taglia1,6 pollici
Risoluzione320 x 320 pixel
Densità-
TecnologiaSchermo transflettivo
Protezione-

Design

Dimensioni-
Peso45 grammi
ColoriNero giallo
ImpermeabileSì, IP68

Multimedia

Formati-
Radio-
Suono-
CaratteristicheDiversi modelli di quadranti

Notifiche

Comandi vocali

GPS

Software

Sistema operativoCompatibile con Android 4.3 Jelly Bean o versioni successive
Applicazioni extraApp Android Wear

Energia 

Processore CPUQuad ARM A7 @ 1.2 GHz
Processore grafico (GPU)-
RAM512 MegaByte

Memoria

Memoria interna4 GigaByte
Estensione-

Connessioni

Rete mobile-
Wi-Fi-
Posizione GPS
BluetoothBluetooth 4.0
DLNA-
NFC
ConnettoreMicroUSB 2.0
Audio-
Bande-
Altri-

Autonomia

RimovibileNon
Capacità420 mAh
Durata in usoFino a 3 giorni
Tempo di caricamentoCirca 2 ore fino alla ricarica completa

+ info

Data di rilascioOra disponibili
Sito web del produttoreSony

Prezzo: 230 euro