5 cose che puoi fare per passare inosservato su WhatsApp

Whatsapp-01

Passare inosservati in questo mondo iperconnesso non è facile. La maggior parte delle persone che non volevano cadere nelle reti Facebook e WhatsApp, alla fine hanno ceduto. Ed è che per continuare a interagire con gli altri e anche per essere operativi, sono necessari questo tipo di applicazioni. E molto. WhatsApp è una delle risorse più potenti in circolazione e una delle più utilizzate negli ultimi tempi. I dati ufficiali più recenti che abbiamo indicano un enorme oltre 1 miliardo di utenti . E anche se ti sembra che la tua privacy sia in questione e che non puoi sfuggire alle reti di queste invenzioni moderne, ti sbagli di grosso. È possibile. Oggi vi proponiamoFai cinque cose per passare inosservato su WhatsApp senza optare per la soluzione radicale, che è, logicamente, eliminarlo dalla tua vita.

1. Addio al doppio segno di spunta blu.

È il nemico numero uno di chi ha voluto passare inosservato su WhatsApp , poiché è l'indizio che indica ai propri interlocutori che un messaggio è stato effettivamente letto. Se vuoi disattivare questa opzione in modo che nessuno possa vedere se hai letto i loro messaggi o meno, procedi come segue: apri WhatsApp e accedi alla sezione Impostazioni e Account . Quindi, fai clic sull'opzione  Privacy. Se guardi in fondo allo schermo (vedrai lo stesso se accedi tramite un dispositivo iOS o Android ), c'è una sezione che legge le conferme di lettura. Deseleziona la casella, ma tieni presente che se lo fai, non sarai in grado di vedere nemmeno le conferme di lettura di altre persone (anche se funzioneranno nelle chat di gruppo).

Whatsapp-02

2. Eliminare l'ora dell'ultima connessione.

Non sono pochi i fannulloni che spettegolano quando ti sei connesso l'ultima volta, quindi se vuoi lasciarli desiderare, puoi anche cancellare l'ora dell'ultima connessione ed evitare che appaia accanto al tuo nome. Farlo è molto semplice. Accedi al menu Impostazioni, Account e Privacy . Devi cliccare sulla prima opzione, che è quella che corrisponde all'Ora dell'ultima volta. Qui hai tre possibilità: seleziona Tutti, I miei contatti o Nessuno . Fai clic sull'ultima opzione se non vuoi che nessuno veda l'ultima volta che hai effettuato l'accesso a WhatsApp .

3. Non ricevere i messaggi.

Se vuoi passare inosservato e farlo con il livello, puoi anche fare qualcos'altro, ovvero impedire ai messaggi di raggiungere il tuo telefono. In questo modo, i mittenti vedranno un solo segno di spunta (di inviato), ma non entrambi (di ricevuto) e potrai continuare a giocare in svedese e dire: cosa mi hai inviato un messaggio? Ebbene, non ho ricevuto nulla!  Per ottenere ciò, vai su Impostazioni> Gestione applicazioni (Android) e quando trovi WhatsApp , fai clic su Forza arresto . Se hai un iPhone , tocca il pulsante circolare sull'iPhone per accedere alle applicazioni attive. Da qui puoi anche disattivare WhatsApp ed evita di ricevere notifiche fino a quando non lo riattivi.

4. Nascondi la tua foto.

E la tua immagine del profilo? Vuoi che nessuno o solo alcune persone vedano la tua foto? Questa è un'altra opzione che puoi configurare in punta di piedi tramite WhatsApp . Tutto quello che devi fare è accedere alla Privacy e all'immagine del profilo . Quando sei all'interno, seleziona I miei contatti in modo che la tua foto sia accessibile solo ai contatti che hai aggiunto. Se non vuoi che nessuno lo veda, non preoccuparti: seleziona la casella Nessuno , anche se per questo è meglio non metterne.

5. Non perdere la curiosità ...

Ti abbiamo già detto che se decidi di nascondere i segni di spunta blu e l'ora dell'ultima connessione, non sarai in grado di vedere queste informazioni nemmeno agli altri utenti. Questo in teoria, perché in pratica esiste un'applicazione che ti permetterà di continuare a spettegolare su queste informazioni senza che altri debbano vedere le tue . Si chiama StealthApp e ti permette di leggere i messaggi esternamente, senza dover necessariamente accedere a WhatsApp . Ciò impedisce che il doppio segno di spunta blu venga contrassegnato e che compaia l'ora dell'ultima connessione. Puoi scaricarlo solo per Android .

Cosa ne pensate di questi suggerimenti? Sei ancora nascosto sotto il guscio? Dai, dicci qualcosa nei commenti. Non c'è un doppio segno di spunta blu qui!