I 10 aeroplani più grandi mai costruiti

An-225-Mriya_1

Sicuramente il Boeing 747 'Jumbo' è l'aereo più grande che tu abbia mai imbarcato, o forse è l'Airbus 380. In entrambi i casi sarai stato abbastanza fortunato e sarai rimasto impressionato dalle sue dimensioni ... beh, essendo grandi, questi aerei ne hanno alcuni davanti la classifica dei più grandi costruiti. Se hai trovato curioso di sapere quali sono stati i più veloci, vediamo quali sono i dieci velivoli più grandi della storia . C'è un aneddoto curioso davanti: per più di 70 anni nessuno ne ha costruito uno più grande di un certo dispositivo del 1947 ...

Stratolaunch

Stratolaunch

1. Stratolaunch

Questo particolare aereo a due fusoliere è stato progettato per sollevare razzi e lanciarli dall'alto, abbassando il costo di mettere in orbita i satelliti. Letteralmente una rampa di lancio volante , non sorprende che il 90 percento dell'energia di un razzo venga speso per raggiungere circa 10 km di altitudine. Era il sogno di Paul Allen, milionario co-fondatore di Microsoft, scomparso alla fine del 2018 e senza averlo visto volare. Il primo (e per ora unico) volo di prova è stato effettuato il 13 aprile 2019 a Mojave, e quindi è "certificato" come un aereo ... il più grande mai costruito.

È largo 117 metri, più di un campo da calcio , lungo 73 metri e pesa 227 tonnellate. La sua capacità di carico è notevole: 250 tonnellate, che possono trasportare fino a oltre 10.000 metri di altitudine. Ha bisogno di una pista di quasi 4 km per il decollo e trasporta sei jet P&W con oltre 250 kN di spinta unitaria in grado di portarlo fino a 853 km / h.

Hughes-H-4-Hercules-1

Hughes H-4 Hercules

2. Hughes H-4 Hercules

Se lo Stratolaunch era il sogno di Paul Allen, qui abbiamo il frutto di un altro grande sognatore (e non meno ricco). Howard Hughes ha risposto con questo gigantesco idrovolante alla richiesta del Congresso degli Stati Uniti. Avevano bisogno di trasporti in Europa per la fase finale della seconda guerra mondiale, più sicuri e veloci delle navi (facile preda dei sottomarini tedeschi). Hughes ha preso il progetto come una sfida personale e l'ha portato alla sua fase finale , anche dopo la fine della guerra e il Congresso aveva chiuso i finanziamenti.

L'Hughes Hercules misurava 97 metri di apertura alare e 66 metri di lunghezza ed era quasi interamente fatto di legno, meno difficile in tempo di guerra che usare così tanto metallo. Pesava 180 tonnellate ed era così grande rispetto agli aerei del suo tempo che l'opinione generale era che non avrebbe mai volato . Hughes lo dotò di otto motori P&W da 4.000 hp ciascuno e quando lo finì, nel 1947, lo volò personalmente a Long Beach, in California. Lo ha sollevato solo di 21 metri per un miglio, per dimostrare che ha volato, ma dopo di che l'aereo non ha mai più volato. Il progetto iniziale era stato cancellato e Hughes era soddisfatto di quel tratto ... Sarebbero passati 71 anni perché lo Stratolaunch lo superasse come il più grande aereo in volo.

Antonov_An-225_Beltyukov-1

Antonov An-225

3. Antonov An-225 Mriya

Lo Stratolaunch e soprattutto l'Hughes Hercules sono aerei un po '"aneddotici", ma qui abbiamo una vera bestia dell'aria . Trasformare l'Antonov An-225 in realtà era comunque un sogno, da qui il suo nome, Mriya ("sogno" in ucraino). Con i suoi 88 metri di apertura alare, è leggermente più piccolo dell'Hughes, ma la sua lunghezza di 84 metri lo colloca al top in questo senso. Anche la sua capacità di carico, fino a 355 tonnellate, per un peso a vuoto di 285 tonnellate. I suoi sei reattori Progress generano 230 kN di spinta ciascuno e gli consentono una crociera di 800 km / he un'autonomia di 4.000 chilometri. Al decollo genera così tanta turbolenza che l'aereo successivo deve attendere 15 minuti per sicurezza.

Questo velivolo è stato concepito negli anni '80, e il primo e unico è stato completato nel 1988. Una seconda unità più recente e non ancora completata potrebbe presto essere affiancata da altre in Cina, pensando di utilizzarla come rampa di lancio per satelliti orbitanti. Ha diversi record (fino a 240 non meno), come quello per il più grande carico aereo trasportato in una sola volta: quasi 190 tonnellate di un generatore elettrico dalla Germania all'Armenia (3.000 km). Viene utilizzato principalmente per trasportare parti di razzi (all'interno o sul dorso) e altri componenti grandi e pesanti.

Airbus A380

Airbus A380

4. Airbus A380

Qui partiamo con i grandi aeroplani ma che possiamo arrivare a vedere con una certa facilità, anche viaggiando o avendoci viaggiato. L'Airbus A380 è stato il grande progetto europeo per un aereo a due piani ad alta capacità. È in grado di trasportare fino a 850 passeggeri sebbene le configurazioni usuali siano rimaste da 450 a 550 con maggiore ampiezza. Il suo successo iniziale è stato rallentato dal cambio di politica commerciale delle compagnie aeree, alla ricerca di aeromobili più leggeri, oltre al fatto che in alcuni aeroporti il ​​transito dell'A380 era complicato. Quel rallentamento ha finito per chiudere definitivamente il progetto e una volta consegnati gli ultimi ordini, Airbus non produrrà più A380 .

È il più grande aereo passeggeri del mondo con i suoi 80 metri di apertura alare e tra i 68 ei 72 metri di lunghezza (a seconda della versione). Il suo peso a vuoto è compreso tra 267 e 282 tonnellate e monta quattro reattori Rolls Royce con più di 300 kN di spinta. Spicca l'utilizzo di materiali non metallici nella sua struttura (40% fibra di carbonio). Il suo primo volo è stato nel 2005 e il primo commerciale nel 2007. Vola a circa 900 km / h con un'autonomia di 14.800 chilometri.

5. Boeing 747

Il popolare "Jumbo", con la sua particolare gobba nella zona anteriore su due piani, è da molti anni il più grande aereo commerciale del mondo. Con 68 metri di apertura alare e 76 metri di lunghezza , il suo arrivo nel 1970 è stata una rivoluzione oggi di facile comprensione. Fu il primo widebody (per più file di sedili) e il primo ad utilizzare getti turbofan, ormai diffusi, con consumi, emissioni e rumorosità inferiori rispetto alla generazione precedente. È stato sviluppato negli anni '60 ed è stato pilotato per la prima volta da Boeing nel febbraio 1969, per la messa in servizio nel gennaio 1970.

Può trasportare più di 400 passeggeri in tre classi, o più di 500 in due, con un'autonomia di 15.000 chilometri e una crociera di 913 km / h. In questi anni ci sono state comunque diverse versioni e configurazioni, secondo l'azienda, ma il 747 è sempre identificato dalla forma della sua fusoliera. Esistono diverse versioni di cargo, un'applicazione pensata sin dal suo inizio tra le altre ragioni nel caso in cui gli aerei passeggeri supersonici, allora promettenti (Concorde), avessero avuto successo.

An-124_

Antonov An-124

6. Antonov An-124

È il fratello minore del grande An-225 ma il più grande aereo cargo militare e fino a quando non è arrivata una versione del più pesante 747, anche quella con la maggior massa in volo. Misura 73 metri di apertura alare e 69 metri di lunghezza , pesa 175 tonnellate a vuoto e può trasportare fino a 150 tonnellate di carico. È mosso da quattro jet Progress con spinta di 230 kN e vola fino a 865 km / h. Ora è frequentemente utilizzato in modo civile per il trasporto di yacht, locomotive, parti di aeroplani o razzi ... Un grande camion aereo.

LOCKHEED-C-5M-SUPER-GALAXY

C-5 Galaxy

7. Lockheed C-5 Galaxy

Se l'An-124 è il camion dell'aria, qui abbiamo la versione americana e militare. Sebbene l'Antonov sia nato come progetto militare, il suo successo lo ha portato ad un uso commerciale civile. Questo non è il caso del Galaxy, un aereo ad uso esclusivo delle forze armate statunitensi . La prima unità è stata prodotta nel 1968 ed è entrata in servizio dal 1970, e ha subito varie evoluzioni strutturali fino ad oggi. Misura 68 metri di larghezza per 75 metri di lunghezza e pesa 172 tonnellate a vuoto. Può trasportare fino a 122 tonnellate di carico a poco più di 900 km / h con un'autonomia di 4.400 chilometri, sebbene possa essere rifornito in volo.

Tupolev Tu160

Tupolev Tu160

8. Tupolev Tu-160

Il “White Swan” è un aereo poco conosciuto ma con molti traguardi, e di cui 35 non meno costruiti. È un aereo militare russo, un bombardiere supersonico strategico ancora in servizio, il cui primo volo è avvenuto nel 1981 e ha vita almeno fino al 2040. È il più grande aereo da combattimento del mondo, il più grande aereo supersonico prodotto e il più grande con ali a geometria variabile. Il presidente russo Putin una volta ha accennato alla possibilità di fare una versione passeggeri, ma questa non è mai stata una voce. Tra i suoi record l'aver volato con 30 tonnellate di carico a una media di 1.720 km / h. Ad ali spiegate (volo subsonico) misura 56 metri di apertura alare(35 m piegato) per 54 metri di lunghezza. Pesa 111 tonnellate a vuoto e trasporta quattro reattori con una spinta di 140 kN che aumenta a 245 kN utilizzando i postcombustori. La sua velocità massima è di 2.220 km / h con un'autonomia di 12.300 km e un limite di volo di 21.000 metri. Può trasportare fino a 40 tonnellate di bombe o missili (compreso il nucleare).

Airbus 350600 Iberia

Airbus 350-600 Iberia

9. Airbus A340-600

Con un'apertura alare di 63 metri e una lunghezza non inferiore a 75 metri , l'Airbus 340-600 è un altro grande aereo commerciale. Monta quattro getti da circa 250 kN di spinta per volare a 900 km / h con un'autonomia di oltre 14.000 chilometri. La prima versione dell'A340 è entrata in servizio nel 1993 ma a causa della scarsa domanda hanno smesso di produrla nel 2011. La versione 600, la più lunga (e superata solo dall'ultimo Boeing 747-8) può trasportare 419 passeggeri (due classi). I modelli più moderni, con due reattori più efficienti, hanno conquistato un posto nel mercato.

Boeing_777-31H-ER, _Emirates

Boeing 777-300

10. Boeing 777

Questo bimotore di origine americana è il più grande del suo genere e può trasportare 400 passeggeri fino a 15.000 chilometri. È entrato in servizio nella sua prima versione nel 1995 e nella più grande 300 nel 1998. Continua il suo sviluppo e una versione con l'altra ha superato il 747, una pietra miliare per Boeing. La versione 300 misura 65 metri di larghezza e 74 metri di lunghezza , con un peso a vuoto di 160 tonnellate. I suoi due reattori da 440 kN di spinta lo portano a 900 km / h fino a 13.000 km di autonomia.

1196px-Giant_planes_comparison

Confronto delle dimensioni dell'aereo più grande