Analisi del Huawei Matebook D14, il laptop più economico del marchio nel 2020

cover huawei recensione-2

Il 30 gennaio Huawei ha presentato la sua nuova gamma di laptop per questo 2020. Il Matebook D14 è la scommessa più economica dell'azienda asiatica, con un prezzo di 750 euro nella sua unica versione con 8 GB di RAM e 512 GB di memoria interna . A differenza della versione 2019, il notebook viene fornito con un processore della serie AMD Ryzen 3000. È accompagnato da uno chassis interamente in alluminio e da uno schermo che ne riduce notevolmente i frame.

L'intero set è alimentato da una batteria da 56 Wh che promette di fornire sufficiente autonomia per completare una giornata lavorativa. Basterà per conquistare un mercato già saturo? Ho avuto l'opportunità di testare il laptop per tre settimane. Incontra le mie impressioni di seguito.

Scheda dati

Huawei Matebook D14 2020
schermo14 pollici, tecnologia LCD IPS, risoluzione Full HD (1.920 x 1.080 pixel), rapporto di contrasto 800: 1 e 250 nit di luminosità
Processore e RAMAMD Ryzen 5 3500U Quad Core

8 GB di RAM DDR4

ConservazioneSSD M.2 da 512 GB
GraficoAMD Vega 8
Suono2 x altoparlanti stereo e 2 x microfoni
Tamburi3.665 mAh e 56 Wh
Connessioni1 x HDMI, 1 x USB tipo C, 1 x USB 3.0 tipo A, 1 x USB 2.0 tipo A e 1 x porta da 3,5 mm per cuffie
ConnettivitàBluetooth 5.0, NFC (Huawei Share) e Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac
Sistema operativoWindows 10 Home
DesignTelaio rifinito in metallo

Colori: grigio siderale

Dimensioni e peso32,25 x 21,48 x 1,59 centimetri e 1,38 chilogrammi
Funzionalità in primo pianoTastiera retroilluminata, fotocamera retrattile, doppio microfono, sensore di impronte digitali e ricarica rapida
Data di rilascioA disposizione
PrezzoDa 750 euro

Design: peso e finiture che sorprendono (per sempre)

La prima cosa che viene in vista di questo Matebook D14 è il suo design, un design il cui obiettivo è ridurre le dimensioni totali del laptop grazie alle minuscole cornici del suo schermo.

Analisi del Huawei Matebook D14, il laptop più economico del marchio nel 2020 1

Il rapporto rispetto al telaio è dell'84% di occupazione , cosa che possiamo confermare facendo il racconto della vecchia. Questo costringe il produttore a integrare la fotocamera frontale in una chiave che funge da meccanismo. O almeno così dice la teoria.

huawei matebook d14 2020 amd 11 recensione

Come possiamo vedere nelle immagini, il team ha una cornice inferiore abbastanza generosa. Huawei avrebbe potuto scegliere di integrare la fotocamera in questo quadro? Forse, anche se posso arrivare a capire la decisione per una questione di privacy. Purtroppo la praticità di questa soluzione ne risente: l'angolo di ripresa è insufficiente se appoggiamo il computer su un tavolo a distanza di braccio, come vedremo nelle sezioni successive.

Analisi del Huawei Matebook D14, il laptop più economico del marchio nel 2020 2

Lasciando da parte questo dettaglio, la verità è che il design del laptop sembra davvero buono . La sensazione dell'alluminio è buona e il suo peso ridotto (1,38 chilogrammi) ti invita a portare il dispositivo tra le mani o in un bagaglio a mano. La plastica implementata nella cerniera sembra piuttosto fragile e fragile . Dovremo vedere come si comporta nel tempo.

Schermo sufficiente ma non luminoso

Abbiamo convissuto con notebook con schermi HD per più di 10 anni. Questo non è il caso dell'Huawei Matebook D 14. Il suo schermo è costituito da un pannello da 14 pollici con risoluzione Full HD , una risoluzione che aiuta ad eliminare il famoso dente di sega nelle immagini a una distanza relativamente prudente a causa della densità di pixel per pollice. Al di là di questo dettaglio, la qualità del pannello non brilla eccessivamente, né per i colori né per il massimo livello di luminosità.

huawei matebook d14 2020 amd 17 recensione

La calibrazione di fabbrica è un po 'fredda per i miei gusti , anche se possiamo regolarla tramite il software di Huawei abbastanza simile a quello che possiamo trovare sui loro telefoni. L'azienda non ha rilasciato i dati relativi al livello di rendering nello spazio colore RGB o sRGB. Quello che posso confermare è che non è uno schermo destinato a designer e creatori di contenuti audiovisivi, anche se è anche vero che non c'è niente di meglio in questa fascia di prezzo.

huawei matebook d14 2020 amd 8 recensione

Un altro dei difetti che ho potuto riscontrare nel pannello ha a che fare con il massimo livello di luminosità. La cifra di 250 nit che il produttore lancia sembra insufficiente se useremo il laptop all'aperto , qualcosa che possiamo vedere chiaramente nelle fotografie. La buona notizia è che troviamo un rivestimento opaco che riesce a deviare i riflessi che interessano lo schermo, quindi questo problema è parzialmente ridotto.

Prestazioni molto solventi con sorprese

Devo ammettere che la decisione di Huawei di implementare un processore AMD nel computer mi ha terrorizzato dalle esperienze passate. La verità è che sotto questo aspetto sono rimasto piacevolmente sorpreso .

La prestazione della squadra è stata buona. Veramente buono, oserei dire. E questo è dovuto non solo al processore, ma anche alla GPU integrata e alla velocità dell'SSD, che rivaleggia anche con quella del mio MacBook Pro. Non entrerò nei dettagli tecnici. Tutte le informazioni possono essere visualizzate nella tabella che ho allegato all'inizio del post.

benchmark huawei matebook d14 2020 2

Velocità di lettura e scrittura SSD integrata.

Le prestazioni nella mia giornata lavorativa sono state squisite utilizzando programmi come Photoshop, Slack, Telegram, WhatsApp e Google Chrome con una media di 8 finestre aperte contemporaneamente. In nessun momento il computer ha mostrato segni di debolezza , cosa che si traduce anche all'avvio del sistema.

Confronta l'Huawei Matebook D14 su Geekbench rispetto al MacBook Pro da 13 pollici di Apple del 2017.

Il sensore di impronte digitali implementato è agile , cosa che non mi sorprende considerando l'ottimo lavoro dell'azienda asiatica con i suoi telefoni. Lo sblocco è istantaneo sia all'accesso che all'accesso a determinate applicazioni e pagine web. Insomma: è un computer fatto per lavorare e produrre .

huawei matebook d14 2020 amd 16 recensione

A questo punto la domanda è quasi obbligatoria. Ha usato per giocare? La risposta breve è no. Né è un laptop che si presta ad esso, date le sue dimensioni e specifiche.

benchmark huawei matebook d14 2020 3

Benchmark in 3D Mark.

Tuttavia, le prestazioni di alcuni giochi come Forza Horizon 4 o GTA V con un basso livello di dettaglio grafico sono abbastanza solvibili , con una media di 30 FPS se eseguiamo i titoli alla risoluzione nativa del pannello (1080p) e leggermente superiore se scendiamo. la risoluzione a una cifra più misurata. Anche se quello che mi ha sorpreso di più è la gestione energetica del team.

benchmark huawei matebook d14 2020 1

FPS medio in Forza Horizon 4 con dettagli grafici minimi e risoluzione nativa.

Durante le tre settimane di utilizzo non ho notato un riscaldamento allarmante nel telaio. In effetti, le ventole entrano in gioco solo quando chiediamo prestazioni al processore . È vero che giocando ad alcuni giochi la temperatura ha superato i 60 ° C, cifra abbastanza corretta se si tiene conto dello spessore dell'insieme.

Analisi del Huawei Matebook D14, il laptop più economico del marchio nel 2020 3

Temperature durante la riproduzione.

In molti dei test con GTA V e Forza Horizo ​​4, la temperatura massima raggiunta ha oscillato tra 63º e 65º C , ancora una volta cifre più che corrette. Resta da vedere come si comporterà il laptop in estate, sebbene il lavoro di Huawei in tal senso sia degno di lode.

Correggere la tastiera e il trackpad con altri file

Due degli aspetti più rilevanti per il mio uso personale e professionale e per qualsiasi computer con queste caratteristiche. Le sensazioni che mi hanno trasmesso sia la tastiera che il trackpad sono buone , con quella strana ma di cui parlerò più avanti.

huawei matebook d14 2020 amd 4 recensione

Il profilo chiave è basso. In teoria, questo aiuta a ridurre la forza investita dalle dita quando si premono i tasti, e la verità è che mi sono sentito molto a mio agio a digitare con questa tastiera nella mia giornata lavorativa, che di solito supera le 8 ore comodamente.

Il problema con la tastiera non si trova nei suoi tasti, ma nella sua retroilluminazione, poiché ha solo due possibili impostazioni e un livello di luminosità massima piuttosto scarso . È vero che durante la notte non ho avuto problemi, il che non significa che mi manchi un livello di illuminazione più alto.

recensione huawei matebook d14 2020 amd 0

Per quanto riguarda il trackpad, le sensazioni che provengono da un MacBook Pro sono francamente positive, anche se è vero che trovo il clic del mouse un po 'duro , soprattutto nella parte superiore della superficie. La buona notizia è che è compatibile con  i driver Precision di Microsoft, quindi possiamo utilizzare tutti i gesti nativi di Windows 10.

huawei matebook d14 2020 amd 15 recensione

Un altro aspetto che vorrei evidenziare ha a che fare con la configurazione delle porte e la connettività scelta da Huawei. Abbiamo due porte USB di tipo A, una porta HDMI completa, un ingresso da 3,5 mm per le cuffie e una porta USB di tipo C che svolge anche le funzioni di ricarica . Sebbene abbia un'uscita video, non sono stato in grado di ottenere un'immagine tramite un adattatore da USB di tipo C a HDMI, poiché il sistema avverte che è compatibile solo con le uscite Display Port.

Troviamo anche la presenza della versione Bluetooth 5.0 e NFC, che è destinata all'uso di Huawei Share per condividere file con un cellulare Huawei compatibile. Purtroppo non ho potuto testare quest'ultima funzione a causa della mancanza di un cellulare aziendale.

Suono forte sotto il braccio di Dolby Atmos

Il suono è solitamente il grande dimenticato nei laptop nella gamma di 700 e 800 euro. L'azienda ha scelto in questo caso di integrare due altoparlanti stereo nella parte inferiore dell'apparecchiatura. Entrambi sono certificati Dolby Atmos e la verità è che la qualità è superiore a quella che possiamo trovare in altre apparecchiature allo stesso prezzo .

In sintesi, il suono è abbastanza forte considerando le dimensioni dell'attrezzatura. La qualità non è esattamente evidente per le sue sfumature: le frequenze sono piuttosto piatte per i miei gusti e mi sembra che il suono sia un po 'inscatolato. Il livello massimo del volume inoltre non raggiunge la saturazione, cosa che non tutti i notebook possono vantare.

Nonostante questo, mi sarebbe piaciuto vedere degli altoparlanti posti nella parte anteriore per migliorare la proiezione del suono ed evitare ostruzioni accidentali. Per quanto riguarda la qualità generale dei microfoni, riesce a brillare sia in volume che in qualità, proprio per la sua posizione (proprio nel notch di apertura) e per il numero di microfoni integrati.

Autonomia per un'intera giornata lavorativa (e non solo)

Probabilmente la cosa più notevole del Matebook D14 è la sua autonomia, in parte dovuta alla capacità della sua batteria e all'efficienza del processore AMD. In media il portatile mi ha concesso circa 8 ore e mezza di autonomia in un utilizzo destinato a lavorare con programmi come Photoshop, Slack e Feedly . Anche con browser come Google Chrome e Microsoft Edge e una media di 8 schede aperte.

batteria matebook d14 huawei

Per la riproduzione multimediale tramite il player Windows nativo, l'autonomia può essere ampliata fino a 10 ore . Nei programmi con una maggiore richiesta grafica, questa autonomia può essere ridotta fino a 4 o 5 ore, anche se sottolineiamo ancora una volta che non si tratta di un computer progettato per eseguire giochi.

Tutto sommato, il laptop gestisce in modo eccellente i processi che vengono eseguiti sotto Windows, così come quelli che provengono da programmi di terze parti. Menzione speciale al suo caricabatterie, in grado di fornire una ricarica completa (da 0 a 100%) in un'ora e mezza . La ricarica viene fornita tramite la connessione USB Type-C del computer. Ciò consente l'uso di batterie e caricatori esterni per telefoni e tablet.

Conclusioni: non troverai niente di meglio per questo prezzo

Così è. Essendo il proprietario di un Macbook Pro da 13 pollici che triplica il prezzo del laptop Huawei, oso dire che non ha nulla da invidiare a questo . Non solo per il suo prezzo, ma anche per il resto dell'attrezzatura.

recensione huawei matebook d14 2020 amd 2

Autonomia, qualità delle finiture e una performance molto solvente per la fascia di prezzo in cui si trova. Mi sarebbe piaciuto vedere un processore AMD Ryzen serie 4000 , devo ammetterlo, anche se sottolineo ancora una volta le buone prestazioni del laptop, anche meglio del mio MacBook Pro del 2017 con Intel Core i5.

Lo consiglieresti per 750 euro? Sì, senza dubbio. La conclusione è che Intel e il resto dei produttori devono mettere le batterie durante questo 2020 se vogliono competere con l'ondata di dispositivi che arriverà con AMD. E questo Huawei Matebook D14 ne è una buona prova.